Please select a page for the Contact Slideout in Theme Options > Header Options

Energia Metallo | Le 5 trasformazioni

Energia Metallo | Le 5 trasformazioni
16 Settembre 2016 Arianna Bianchi
energia metallo

Caratteristiche, qualità e difficoltà dell’energia metallo nei 5 movimenti della medicina cinese

L’energia Metallo è quella che rappresenta la condensazione della materia al suo massimo grado, quindi la più yang delle 5 trasformazioni. Il metallo è infatti duro e affidabile, è l’immagine della struttura forte e durevole, quindi la sua energia è più densa, coesa e compatta.

Libro: I 5 elementi e i 12 meridianiQualità:

Le sue qualità sono associate alla preziosità e alla brillantezza, ma anche alla concentrazione, l’introspezione, l’autodisciplina, il senso della giustizia e la rettitudine.
Il metallo è in grado di trarre profitto e insegnamento dalle esperienze, oltre ad avere una grande capacità della gestione delle emozioni. Questo stadio di trasformazione rappresenta la capacità di consolidare l’esperienza di imporsi autodisciplina, di guadagnarsi un posto al sole nel mondo materiale e di mantenere un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

Come immagine è associato al minerale e/o al cristallo che si formano nelle viscere della terra. La sua superficie non rifinita è spesso ruvida, ma come sappiamo dopo la pulitura può diventare levigata, splendente a specchio. Rappresenta quindi un’apparente durezza che sottende una bellezza inespressa tutta da scoprire.
Proprio in virtù del suo livello di concentrazione, in questo elemento c’è un forte potenziale energetico e una grande capacità introspettiva.

→ In quasi tutti i testi di terapie orientali e medicina cinese si trovano riferimenti alle energie delle 5 trasformazioni. Consiglio comunque un paio di libri: Zen shiatsu e terapie orientali e I 5 elementi e i 12 meridiani. 🙂

Difficoltà:

Se in disequilibrio invece, si manifestano depressione, tristezza, aridità e autocolpevolizzazione. Si nota un comportamento estremamente introverso, come di qualcuno che viva immerso in se stesso. Inoltre, la voce tende a diventare piagnucolosa e monotona, simile a un ronzio.

Sono iperprotettivi nei confronti di se stessi e delle persone care, e tendono ad immergersi nei loro pensieri. Per questo si impegnano in attività in cui non sia necessario cooperare o avere rapporti interpersonali.
Questi soggetti posti davanti alle difficoltà non riescono a vedere le vie di uscita ed è come se rimanessero pietrificati nel superare le avversità.
Infine hanno spesso la sensazione di essere d’intralcio agli altri con la loro insicurezza e sono portati a credere che non esistano modi per cambiare le cose.

Diagnosi e consigli:

Un soggetto con energia metallo inibita non ha gestualità e gli manca spesso la forza nelle braccia, in particolare quando c’è bisogno di alzare pesi. I bicipiti tendono a diventare flaccidi. A guardare queste persone si ha l’impressione che portino il peso del mondo sulle spalle. Il colorito tende ad essere pallido, a volte terreo, soprattutto in viso e sulle guance. Nelle fase iniziali di squilibrio le guance tendono a diventare rigonfie e ad arrossarsi.

Le qualità energetiche dell’energia metallo garantiscono le funzioni dei polmoni e dell’intestino crasso. Gli organi di senso sono il naso e l’odorato e il tessuto è la pelle.
La stagione legata all’elemento metallo è l’autunno con clima secco e la parte del giorno è la sera. La parte della vita è la vecchiaia e di conseguenza la saggezza.
La direzione dell’energia è l’ovest.

energia metalloPossibilmente nell’alimentazione sono da usare:

  • Il riso, i sapori piccanti (senza eccedere), piante piccole con crescita verso il basso come daikon o ravanelli.
  • Crescione, foglie di carota, radici e zenzero.
  • Rapa e topinambur con cotture prolungate, al forno o stufati.

Da evitare o limitare:

  • Tutti gli elementi che generano muco (infatti il metallo è rappresentato da organi che generano muco), quindi latte, yogurt, panna, burro, zucchero, farine e latticini in cenere ecc.

Sono consigliati esercizi fisici che inducano ossigeno nei polmoni e quindi nel sangue, cosa che fa sentire più lucidi ed ottimisti in modo da portare a condurre una vita socialmente attiva.

Ti potrebbero interessare anche:
Legno (o Albero) | Le 5 trasformazioni

Fuoco | Le 5 trasformazioni
Terra | Le 5 trasformazioni
Acqua | Le 5 trasformazioni

2 Commenti

Pingbacks

  1. […] preparano i due stadi massimi e distinsero appunto 5 fasi: Acqua, Albero (o Legno), Fuoco, Terra, Metallo. Inoltre, ritrovarono il sistema delle 5 trasformazioni, non solo in tutta la natura ma anche in […]

  2. […] del movimento verso l’espansione entrando nella fase yin del ciclo. È considerata figlia del Metallo, perciò rappresenta la forza delle nostre esperienze ed esprime il processo di liberazione […]

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*