Cerca
Shiatsu Atelier di Arianna Bianchi
I meridiani: Polmone e Intestino Crasso
meridiani polmone e intestino crasso

Il Principio del Metallo (i meridiani associati sono Polmone e Intestino crasso) è il Principio che coordina tutto ciò che riguarda il nostro rapporto con il mondo esterno

Perciò, la capacità che abbiamo di proteggerci da esso e la capacità di gestire le aggressioni provenienti da tale mondo esterno dipendono da questo Principio.

È quindi la nostra armatura, la nostra personale cotta di maglia. Il suo livello di protezione è istintivo, pronto e irriflessivo. D’altra parte il suo livello di percezione è quello delle sensazioni fisiche. È sempre lui che, inoltre, gestisce la nostra capacità di eliminare, scaricare rapidamente le aggressioni.

Il Metallo rappresenta la capacità di recidere le cose, di scegliere. È in particolare la decisione presa con un intento di giustezza e di giustizia. Infatti le scelte forti, necessarie, che richiedono un taglio netto, dipendono da questo elemento.

I meridiani di Polmone e Intestino Crasso sono quindi associati con le funzioni di scambio ed eliminazione. Entrambi i meridiani scorrono vicino alla superficie del corpo per svolgere il ruolo vitale nello scambio di energia con il mondo esterno. Conseguentemente, i disturbi ad essi collegati generalmente appaiono per prima cosa sulla pelle e sul naso.

→ Alcuni esercizi molto utili per il riequilibrio di questa energia sono descritti nel libro Zen per immagini di Shizuto Masunaga, uno dei miei testi preferiti.

Meridiano dei polmoni - percorso
Pag.19 di “Atlante di Shiatsu”. Acquista il libro.

Il meridiano di Polmone:

Il meridiano dei Polmoni permette di assorbire l’energia chiamata Chi, da cui dipende l’attività vitale. Tale energia proviene dall’esterno in particolare sotto forma di ossigeno (ma non solo) e viene trasformata nel corpo umano in energia essenziale e poi vitale. Il suo ruolo è quello di infondere la forza e la capacità di resistenza alle aggressioni provenienti dal mondo esterno.
In sostanza, il Polmone regola l’equilibrio tra l’esterno e l’interno. Questa funzione si mostra chiaramente nel processo della respirazione, in cui ha luogo lo cambio di ossigeno e l’eliminazione di anidride carbonica.

Sul piano fisiologico questo meridiano corrisponde all’apparato respiratorio, ma anche alla pelle, al naso, al sistema pilifero. Il Polmone regola l’equilibrio termico di queste zone e permette loro di proteggersi, in particolare dalle aggressioni climatiche. Per quanto riguarda il livello psicologico esso è associato alla capacità di difendersi dal mondo esterno.
Ciò significa che quando c’è uno squilibrio del meridiano di Polmoni spesso si tende alla depressione e il torace comincia a congestionarsi. Allo stesso modo si avverte una perdita di vigore e si comincia a sospirare. La testa diventa pesante e la schiena e l’area delle spalle rigida. Infine si tende alla malinconia e all’isolamento.

La sua ora solare di maggiore intensità si colloca tra le 3 e le 5 del mattino e il suo percorso termina sulla punta del pollice di entrambe le mani.

Meridiano di intestino crasso
Pag. 31 di “Atlante di Shiatsu” di Rappenecker e Kockrick. Acquista il libro.

Il meridiano dell’Intestino Crasso:

Il meridiano dell’Intestino Crasso è complementare a quello dei Polmoni che assiste. Ha una funzione di trasporto e di eliminazione delle scorie e impedisce di riflesso il ristagno dell’energia Chi. Per questo esercita un influsso su tutte le escrezioni che dall’interno vanno verso l’esterno. Svolge questa funzione per quanto riguarda le materie organiche, mentre la vescica svolge lo stesso ruolo per i liquidi organici. Difatti serve ad evacuare quello che abbiamo mangiato, ingerito, e che non abbiamo assimilato, accettato. Ciò riguarda gli alimenti, ma anche per tutte le nostre esperienze psicologiche.

Se funziona male, si evidenzieranno problemi di evacuazione in tutto il corpo (polmoni, intestino, reni, vescica) o nella psicologia dell’individuo. Infatti, in termini psicologici, il trattenere o il non esprimere emozioni e sentimenti incide sull’intestino crasso.

Concludendo, l’Intestino Crasso è associato agli stessi piani fisici e psicologici del Polmone, dal momento che è il suo meridiano complementare.

La sua ora solare di maggior intensità si situa tra le 5 e le 7 del mattino e il suo percorso prende avvio sulla punta dell’indice di entrambi le mani.

→ In questo articolo trovi alcuni esercizi utili per il riequilibrio energetico di questi due meridiani: Esercizi per i meridiani di Polmone e Intestino Crasso

Ti potrebbero interessare anche:
Stomaco e Milza-Pancreas
Cuore e Intestino Tenue
Vescica Urinaria e Reni
Mastro del Cuore e Triplice Focolare
Cistifellea e Fegato

 


libri medicina cinese shiatsu

Libri consigliati:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
QUESTI ARTICOLI